Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto oggi, lunedì 30 gennaio, sul palco dell’evento romano di Poste Italiane, dedicato a Polis, progetto che coinvolge 7mila comuni con meno di 15mila abitanti lungo la penisola. «Quella dei piccoli comuni è un’Italia fondamentale che copre l’80% del nostro territorio, una parte decisiva dell’Italia, per il suo sviluppo, per il suo equilibrio», ha detto. Se è vero che i trend globali ci indicano una traiettoria di popolazioni che si spostano sempre di più verso i grandi centri urbani, il destino di questa Italia dei territori non è meno decisiva.

«In questa parte così importante che è quella dei piccoli Comuni vi è un crescente disagio per il ritiro dei servizi che si è registrato, che incide sulla vita quotidiana e sulle opportunità dei nostro cittadini – ha aggiunto il Capo dello Stato -. Si tratta di una condizione di impoverimento del nostro Paese, di privazione di opportunità». Il progetto Polis, alla cui inaugurazione erano presenti le cariche dello Stato come la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, è uno sportello unico di prossimità realizzato su misura dei i cittadini residenti nei comuni più piccoli.

City Vision, un progetto di Blum e Padova Hall, racconta da anni questa Italia poco raccontata, composta da amministratori e amministratrici che investono sui talenti e le tecnologie con risorse scarse per migliorare la quotidianità dei propri concittadini. L’Italia dei piccoli e medi comuni è quella a cui guarda City Vision, iniziativa impegnata a testimoniare la trasformazione intelligente delle città tutte.

PARTNER

In collaborazione con

Community Partner

Con il patrocinio di

Un progetto di

Privacy Policy