Soluzioni software per mappatura del dato e la digitalizzazione di asset e infrastrutture

Francesco Mete

Ceo EBWorld

icona linkedin

L’approccio di EBWorld parte da Geo4B, la piattaforma abilitante alla digitalizzazione dei contesti urbani e all’implementazione di processi e servizi per la costruzione delle smart city


Share this:

Mappe geografiche e digitale come strumenti a supporto di analisi e presentazione di dati complessi, al servizio delle città intelligenti. È questa la vision di EBWorld, società fondata 40 anni fa a Pesaro (ha sedi anche a Bologna e Roma) e parte dell’Innovation District, la community di aziende, PMI e startup che affianca la PA nelle trasformazioni verso modelli urbani più sostenibili, smart e data driven. EBWorld realizza applicazioni software GIS – ovvero Sistemi Informativi Territoriali – fruibili da mobile, app, web o desktop. Grazie a questi strumenti chi amministra ha a propria disposizione supporti per migliorare le proprie decisioni in processi operativi complessi. L’approccio di EBWorld parte da Geo4B, la piattaforma abilitante alla digitalizzazione dei contesti urbani e all’implementazione di processi e servizi per la costruzione delle smart city. Grazie alle soluzioni tecnologiche  di EBWorld si ottengono sinottici cartografici evoluti e sistemi informativi territoriali (GIS) su cui costruire progettazione dei servizi sul territorio, database georeferenziati, integrazione di basi dati eterogenee, analisi avanzata dei dati, applicazione informatiche.

Conoscere il territorio è utile per pianificare interventi a medio termine, ma è anche prezioso in situazioni di emergenza. A seguito di eventi climatici estremi è fondamentale l’utilizzo di una soluzione in grado di integrare, elaborare e gestire il dato territoriale a diversi livelli ottimizzando la gestione degli asset; per le utility c’è poi il tema dell’inventario periodico dell’asset: sono una parte fondamentale delle procedure di gestione delle operation, della prevenzione, del budgeting e della digitalizzazione. EBWorld è attiva nel settore dei cosiddetti geo digital twin, ossia gemelli digitali georiferiti. Questa soluzione consente di progettare, controllare e migliorare il territorio e la progettazione dei servizi distribuiti, rendendolo più efficiente e sostenibile per tutti i cittadini. I mercati in cui opera EBWorld sono quelli delle utility, operatori di telecomunicazioni, pubbliche amministrazioni e pubblica sicurezza, tutti quei settori che riguardano la vita dei cittadini e di conseguenza maggiormente coinvolti nella progettazione e implementazione delle città intelligenti.

EBWorld è l’azienda che abilita la trasformazione digitale di imprese e PA, facendo leva sulle infrastrutture presenti. Dall’asset fisico, infatti, la software house è in grado di abilitare la costruzione di geo digital twin ricco di insight e dati. Dal 1995 EBWorld, oltre a sviluppare piattaforme open source proprietarie, è distributore e VAR (Rivenditore a Valore Aggiunto) per l’Italia dei prodotti Smallworld attualmente prodotti e distribuiti da GE Vernova e dal 2013 Partner Google for Work. Tra i suoi principali clienti Open Fiber, Fastweb, Infratel, Irideos, Inwit, Smat Torino, Ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità Sostenibili. L’azienda investe costantemente in innovazione attraverso partnership con le principali università italiane come Politecnico di Milano, Università di Bologna e di Urbino.

Vai al sito web
Fotogalley:


PARTNER

In collaborazione con

Community Partner

Con il patrocinio di

Un progetto di

Privacy Policy