City Vision Pesaro 2023

La città dei dati

giovedì 14 Dicembre 2023 | 11.00 - 17.00
Salone Nobile di Palazzo Gradari

City Vision chiude il roadshow 2023 a Pesaro per parlare di dati e formazione

«Ospitando l’evento di City Vision abbiamo avuto modo di raccontare quello che stiamo facendo di concreto a Pesaro. Sono tre le parole chiave che abbiamo ribadito: Cultura, Turismo ed Engegament. Sono le direttrici su cui si sta muovendo l’amministrazione, anche in vista della prossima sfida: Pesaro Capitale italiana della cultura 2024». Così ha detto Francesca Frenquellucci, assessora all’Innovazione e alla Partecipazione in occasione di City Vision Pesaro, l’ultima tappa del roadshow 2023 che ha raccontato la trasformazione intelligente dei territori. L’evento “La Città dei dati” ha riunito per un’intera giornata rappresentanti della PA, aziende, esperti e ricercatori per ascoltare i casi studio di quei comuni e imprese che stanno portando avanti progetti di transizione digitale.

L’evento di City Vision a Pesaro, a cui ha portato i suoi saluti anche il sindaco Matteo Ricci, ha concentrato parte del programma sul tema dei nuovi lavori, i green job. L’agenda è stata rivolta anzitutto a studenti e studentesse delle scuole superiori e delle università del territorio, con interventi di docenti e ricercatori che hanno discusso di quanto le competenze legate ai dati – dall’intelligenza artificiale all’IoT – guadagneranno sempre maggiore importanza nella transizione ecologica e nel mercato del lavoro. Si è fatto inoltre riferimento anche alle opportunità della Casa delle Tecnologie Emergenti di Pesaro – Progetto CTE SQUARE, quale spazio fisico per la sperimentazione e la ricerca, laboratorio innovativo aperto alla cittadinanza ed alle imprese per il trasferimento tecnologico sulle tecnologie emergenti ed Open Innovation.

«City Vision chiude un altro anno di successi, fatto di incontri e contenuti – ha commentato Domenico Lanzilotta, direttore di City Vision –. Abbiamo girato tutta Italia, da Roma a Milano, da Cuneo a Padova, passando per Genova e Napoli, e abbiamo concluso l’anno a Pesaro, una città che dimostra con i fatti che cosa significa progettare e costruire percorsi di trasformazione intelligente. L’obiettivo, come sempre, è stato valorizzare quelle storie di pubblica amministrazione che innova. Nel 2024 continueremo su questo percorso».

Oltre all’incontro con le scuole City Vision si è poi articolato in un tavolo di lavoro al quale hanno preso la parola diversi amministratori come Mauro Dini (Sindaco di Lunano), Stefano Franceschini (Assessore allo Sviluppo economico e transizione digitale di Gualdo Tadino) e Palmiro Ucchielli (Sindaco di Vallefoglia). Come ad ogni tappa del roadshow di City Vision hanno parlato anche le aziende e le realtà partner: tra gli speaker Adriano Bisello (Senior Man ager PAL & Smart City di Jakala Civitas), Gabriele Grigolo (Business to Government Market Evolution – Urban Asset Valorization di Enel X), Lucas Chezzi Firmo (Subject matter expert Smart city di AlmaViva) e Giovanni Gostoli (direttore della Rete dei Comuni Sostenibili).

City Vision è un progetto di Blum e Padova Hall organizzato con il Comune di Padova con il supporto di Regione Veneto – Agenda digitale del Veneto, Camera di Commercio di Padova, Venice Promex, dei project partner Almaviva ed Enel X, di Jakala Civitas, partner dell’Osservatorio City Vision, dei partner Volksbank, Eav, Mindcity e Fondazione Nest – Network 4 Energy Sustainable Transition, dei community partner ANFoV, Data Valley, Institut EuropIA, Indig, InnovUp, IoT Italy, Living Future Europe, Milano Smart City Alliance, NAStartUp, PA Social e Rete dei Comuni Sostenibili. L’evento gode del patrocinio di ANCI – Associazione nazionale comuni italiani, INU – Istituto nazionale di urbanistica e ASSURB – Associazione nazionale degli urbanisti e dei pianificatori territoriali e ambientali. Media partner di City Vision sono TGR Rai e Millionaire.

con

11-13 Incontro con le scuole

Che cosa significa essere una smart city? In che modo può migliorare la vita dei cittadini e delle imprese? Quali opportunità professionali offre il sistema delle città intelligenti ai giovani talenti che stanno avviando il proprio percorso professionale? Pubblica amministrazione, università, imprese a confronto per raccontare scenari e opportunità legati alla trasformazione intelligente dei territori.

ancora

Trasformazione intelligente: il caso Pesaro

Un primo segmento per raccontare quello che Pesaro sta svolgendo sul fronte città intelligente, con un focus sulle direttrici CTE (Cultura Turismo Engagement). Le sfide per rimanere competitivi e attirare talenti per lavorare nella PA.

ancora
Foto Francesca Frenquellucci

Francesca Frenquellucci

Assessora all'Innovazione - Comune di Pesaro
Foto Emanuela Rossi

Emanuela Rossi

Direttrice Rossini TV

Costruire città intelligenti: l'esperienza CTE

CTE: Cultura, Turismo, Engagement. Quali sono i cantieri aperti in città?

ancora
Foto Maria Laura Maggiulli

Maria Laura Maggiulli

Dirigente Servizio Innovazione Tecnologica e transizione digitale e coordinatrice Casa delle Tecnologie Emergenti - Comune di Pesaro

La voce delle imprese

L’innovazione al servizio della città intelligente: i casi studio

ancora
Foto Enrico Battistelli

Enrico Battistelli

CEO e Founder BP Cube Innovation District
Foto Francesco Mete

Francesco Mete

Amministratore unico EBWorld
Foto Heidi Morotti

Heidi Morotti

Consigliera Aspes Spa
Foto Claudio Tonti

Claudio Tonti

Direttore marketing e Digital Strategy Websolute
Foto Alessandro Di Stefano

Alessandro Di Stefano

Content Manager - City Vision

I nuovi lavori della città intelligente

Si parla molto dei green job e di professioni sempre più richieste per traguardare gli obiettivi di transizione ecologica e digitale. Quali competenze servono?

ancora
Foto Alessandro Bogliolo

Alessandro Bogliolo

Professore di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni - Università di Urbino
Foto Gabriele Marchetti

Gabriele Marchetti

Presidente Fondazione ITS Turismo Marche
Foto Riccardo Rosati

Riccardo Rosati

PhD Università Politecnica delle Marche
Foto Alessandro Di Stefano

Alessandro Di Stefano

Content Manager - City Vision
ancora

15-17 Tavolo di Lavoro

Un momento di confronto riservato, nel quale ragionare sull’impatto che i dati hanno nei percorsi di trasformazione intelligente. Dati da raccogliere, gestire, rendere sicuri, condividere. Con le voci di amministratori pubblici, ricercatori, innovatori, imprese.

ancora
Foto Enrico Battistelli

Enrico Battistelli

CEO e Founder BP Cube Innovation District
Foto Michel Bezziccheri

Michel Bezziccheri

Direttore Generale Pesaro Parcheggi
Foto Adriano Bisello

Adriano Bisello

Senior Manager PAL & Smart City - Jakala Civitas
Foto Pietro Giovanni Bizzaro

Pietro Giovanni Bizzaro

Research Specialist Data Valley
Foto Alessandro Bogliolo

Alessandro Bogliolo

Professore di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni - Università di Urbino
Foto Mauro Dini

Mauro Dini

Sindaco - Comune di Lunano
Foto Lucas Chezzi Firmo

Lucas Chezzi Firmo

Subject matter expert Smart city - AlmaViva
Foto Stefano Franceschini

Stefano Franceschini

Assessore allo Sviluppo economico e transizione digitale Comune di Gualdo Tadino
Foto Francesca Frenquellucci

Francesca Frenquellucci

Assessora all'Innovazione - Comune di Pesaro
Foto Giovanni Gostoli

Giovanni Gostoli

Direttore Rete dei Comuni Sostenibili
Foto Gabriele Grigolo

Gabriele Grigolo

Business to Government Market Evolution – Urban Asset Valorization Enel X
Foto Maria Laura Maggiulli

Maria Laura Maggiulli

Dirigente Servizio Innovazione Tecnologica e transizione digitale e coordinatrice Casa delle Tecnologie Emergenti - Comune di Pesaro
Foto Marco Mena

Marco Mena

Senior Advisor, EY
Foto Francesco Mete

Francesco Mete

Amministratore unico EBWorld
Foto Heidi Morotti

Heidi Morotti

Consigliera Aspes Spa
Foto Riccardo Rossini

Riccardo Rossini

Dirigente Istituto Agrario Cecchi
Foto Mauro Tiviroli

Mauro Tiviroli

Amministratore Delegato Marche Multiservizi
Foto Claudio Tonti

Claudio Tonti

Direttore marketing e Digital Strategy Websolute
Foto Primo Zingaretti

Primo Zingaretti

Professore di Computer Graphics & Multimedia e Data processing systems - Università Politecnica delle Marche
Foto Alessandro Di Stefano

Alessandro Di Stefano

Content Manager - City Vision
ancora

PARTNER

Community Partner

Con il patrocinio di

Un progetto di

Privacy Policy